accedi   |   crea nuovo account

Quello che spero, mamma

Cosi passano gli anni
Come foglie d'autunno cadute dai rami
Cambiando colore e destino

Qualcuna sdraiata sull'erba
La pioggia le bagna e sotterra

Qualcuna leggiadra vola via nel vento
Si lascia portare su'

Soave ricordo, eterna nostalgia
Mi raggiunge e regala una lacrima

Cosi ti guardo ammirata
E mi chiedo...

Se mai le mie rughe saran cosi belle
Se mai le tue foglie voleranno a me
Se mai un sublime ricordo vivra'
.. Indelebile...?

Cosi che non dovro' mai cercarti
Ma solo sentirti di dentro?

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: