PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Encomio mistico

Ispiratore, personaggio e paladino
Tu unico e trino
In te s’insediò il divino.

Ispiratore, crei uguali pareri,
forse poco sinceri
immobili nella luce dei ceri.

Personaggio, ti nascondi in un testo,
ed aspetti mesto
di essere ritrovato presto.

Paladino, difendi il mondo dal dolore
Con giustizia e con vigore
In un’aura di eterno fulgore.

Siedi fra noi, tra gli esseri umani,
creando pensieri malsani,
togliendo speranza al domani.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0