PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mia

non sono sazio di te, ancora voglio sentire
del tuo respiro l'essenza e la forza
del tuo sguardo i miei occhi sono pieni ora
vorrei ancora la tua pelle su cui scrivere col la punta delle dita
le labbra tue sono la mia gabbia
dalla quale non riesco a liberarmi
dolce prigione di fuoco
ancora il tuo profumo inebria la mia pelle
ancora la mia bocca ti reclama

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 05/02/2010 23:17
    Passionale e bella.
  • loretta margherita citarei il 05/02/2010 21:09
    molto passionale, scritta bene piaciuta
  • Anonimo il 05/02/2010 16:10
    Intensa è il commento che desidero lasciare... solo intensa, in ogni sfacettatura... poesia!!
  • laura cuppone il 05/02/2010 13:12
    splendida... intensa.. passionale.

    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0