username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ombre

Non è ancora sera
ma il sole è basso
lo vedo tingere l'orizzonte
dei colori che più mi piacciono
stremato dalla fatica
con i guanti ancora in mano
lascio la carriola
al suo destino
vicino al forno a legna
e mi siedo sulla verde panchina
in un angolo del giardino
per riposarmi un poco
insieme a quattro gatti
una madre e tre figli
non rientro ancora in casa
di fronte a me
l'altalena
ridipinta da poco
di un verde brillante
per imitare il colore delle palme
che la seducono
da qualche metro di distanza
ecco cosa succede adesso
un'ombra
come un artiglio
si allunga sul sedile di ferro
e ingoia la luce
che un istante prima
avvolgeva il prato
e la sua divertente inquilina
piantata nel terreno
io tiro fuori le mani dalle tasche
strappo una foglia
dall'albero dei limoni
e dopo averla assaporata
la depongo sull'altalena
perchè le faccia compagnia
adesso che è quasi sera
prima d'andare
concedo una spinta
ad entrambe

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 09/11/2016 06:16
    molto bella.. complimenti.

7 commenti:

  • karen tognini il 08/02/2010 09:37
    Stupenda.. ho davanti a me.. un'istantanea.. venuta.. nitida... bellissima...
  • Anonimo il 05/02/2010 23:12
    Bella descrizione di un momento di pace.
  • Viky D. il 05/02/2010 20:04
    Mi sembra di vedere un angolo della tua Sicilia, e sento anche il profumo dei limoni... stupenda descrizione di un pezzo di vita.
  • loretta margherita citarei il 05/02/2010 19:10
    bello il tempo dei ricordi, piaciua
  • Anonimo il 05/02/2010 16:07
    Sei rilassante nel raccontare queste tue sensazioni... sento quasi il cigolio dell'altalena che hai sospinto!!
    Bellissima...
  • Fabio Mancini il 05/02/2010 15:55
    Bella descrizione quotidiana. Complimenti, hai una famiglia numerosa! Ciao, Fabio.
  • Amorina Rojo il 05/02/2010 12:44
    sei un pittore della parola... un vespro goduto insiema a te... bacino

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0