PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Respirare con te

Cuore mio...
oggi ti sento
forse per la prima volta.

Ti tolgo ogni catena,
ti scuoto da ogni paura,
ti lascio volare
libero e leggero
verso la meta
che vuoi..
Era davanti a te,
ma antiche nebbie
e vecchi fantasmi
ti impedivano di vedere.

Niente avviene per caso,
qualcuno ha deciso per noi.
Non occorre parlare..
tu e l'altro cuore già comunicate
finalmente..

Ed è l'immenso
che si scioglie dentro,
dolcemente, come neve..
ma come fuoco riscalda
il corpo e l'anima.

Adesso un cuore
respira con te,
forse
la vita ti ha fatto
il suo regalo più bello.

 

3
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 28/02/2016 08:08
    bellissima... complimenti.

8 commenti:

  • giorgio giorgi il 07/02/2014 08:12
    Poesia dell'Amore. Nasce da uno stato d'animo di assoluta felicità e per questo sentimenti delicati e tenui colori volano liberi a riscaldare anche l'animo del lettore.
  • Orazio Claveri il 09/03/2012 10:44
    Bellissima, veramente affascinante
  • Christian Lezzi il 05/02/2011 13:17
    davvero molto bella, complimenti
  • Antonio rea il 11/02/2010 10:32
    Bella dolce poesia. Altruismo non facile da accettare ma molto molto intenso!! versi che toccano il cuore!! Brava!!
  • Anonimo il 05/02/2010 22:38
    Bella, piaciuta.
  • karen tognini il 05/02/2010 17:46
    bellissima...

    io Elisabetta... non so che dirti...
  • Anonimo il 05/02/2010 16:46
    La paura d'amare che impedisce anche di scorgere l'amore...
    bella introspezione... libera d'amare!!
  • Vincenzo Capitanucci il 05/02/2010 16:07
    Bellissima Elisabetta... si dissolvono le antiche nebbie...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0