PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Perdendo me stessa

Ho perso me stessa,
nei meandri dell'impossibile.

Un volto allo specchio,
che non so più riconoscere.
È una lacrima quella?

Cristallo lucente
di una vita appasita.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • marina il 15/07/2014 18:07
    Quando finalmente riesci a guardarti dopo tanto cercare, quando non riesci a riconoscere piu chi sei, perche si sono presi tutto. Molto bella, belle immagini.
  • PICCOLA RAPUNZEL il 05/01/2011 16:46
    mi immedesimo molto in questa tua poesia..è una visione triste, purtroppo reale e veritiera in molti casi. rende benissimo l'idea, brava
  • Riccardo Barletta il 24/03/2010 16:46
    Quante volte mi sono ritrovato così...
  • Anonimo il 10/03/2010 20:29
    Emozioni fortissime e grande talento
  • karen tognini il 22/02/2010 16:55
    brava... emozioni!
  • Aedo il 05/02/2010 23:46
    Poesia veramente bella, piena di tristezza e malinconia, che mi ha avvinto!
    Ignazio
  • Anonimo il 05/02/2010 22:31
    Triste, piaciuta
  • B. S. il 05/02/2010 22:02
    Triste,... ma molto bella.
  • Anonimo il 05/02/2010 20:25
    Mi è davvero piaciuta tantissimo, bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0