PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Oggi

Di cosa
posso ancora aver paura?
La morte è già qui,
ha attecchito
nel profondo del mio cuore...
Oggi.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Nilla Qualunque il 07/04/2010 21:57
    una lama tagliente che conosco fin troppo bene. E lacera, e uccide. Piaciuta davvero.
  • Anonimo il 05/04/2010 22:40
    Puoi avere paura che domani... sia uguale ad oggi. L'oggi rinasce nel domani. anche se oggi sei morta... per rinascere, bisogna pur morire.
    Composizione semplice e riflessiva, senza guazzabugli macchinosi per arrivare dritta al centro dei pensieri che si divide tra cervello e cuore.
  • Anonimo il 17/03/2010 15:29
    lo stile e il soggetto che preferisco... complimenti
  • Emilio Colaci il 12/03/2010 10:50
    senza parole... sei davvero brava
  • karen tognini il 11/03/2010 15:02
    Bravissima... ma su con la vita!!!...
    domani è un altro giorno!
  • Anonimo il 07/03/2010 23:53
    Un po' inquietante, ma bella! Uno stile asciutto. Brava.
  • Andrea Arvati il 05/03/2010 02:11
    incisiva ed emozionante, complimenti
  • Anonimo il 03/03/2010 14:36
    nn è quello che senti la morte..
    è solo stanchezza dell'anima... piccolo tenero cuore...
    un bacio..
    mamy...
  • Daryl il 16/02/2010 12:40
    breve e ricca di significato!
    bello il tuo stile!
  • Il Poeta Operaio il 15/02/2010 21:59
    La morte ha poco di spaventosa. Le cose su cui aver paura sono vive.
  • Anonimo il 11/02/2010 20:46
    Non è forte chi non cade mai, è forte chi cade e si rialza, si chiude le ferite, asciuga le lacrime e riparte.
    Non importa se ricadrà, si rialzerà ancora.!!!!!
  • Sabrina Villaverde Diaz il 11/02/2010 08:21
    Una riflessione molto profonda e per certi versi intensa... ci sono periodi in cui l'anima scricchiola, vacilla in un mondo di sensazioni dannate... siamo un mix di energie, di sentimenti, di emozioni, siamo un vissuto di storia sulla nostra pelle più o meno piacevole, ma se le si lascia scorrere, senza soffermarsi troppo a capire il perchè dello stato d'animo, tutto ritorna sereno. Un abbraccio e un bacione dolcissima Sabry!
  • Anonimo il 06/02/2010 16:24
    Toccante... ma ci sarà la rinascita Sabrina... Bella
  • augusto villa il 06/02/2010 16:02
    Ben scritta ed efficace...
    Riguardo al sentore che trasmetti molto bene... speriamo sia solo per oggi!!!
    Ciaoooo!!! ----------
  • Anonimo il 05/02/2010 22:29
    Profonda e sentita, è lo stato d'animo del periodo, passerà. Bella.
  • Er Pezza il 05/02/2010 22:05
    La paura è uno stato d'animo, la morte è la fine di una corsa che non si potrà mai vincere ma sono certo che non sarà l'unica alla quale parteciperemo...
  • B. S. il 05/02/2010 21:46
    Spero sia solo lo stato d'animo di un momento...
    Bellissima la tua poesia.