username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La città dell'amore

Ha tutta un'altra vita
la città dell'amore
vista dalle tue braccia
che sono un nido caldo
che mai avrei pensato di occupare
dove tutto diventa possibile
dove ti sento complice
e le emozioni si amplificano
quando la tua mano stringe la mia
come a non volermi perdere
per questi viali cantati dagli amanti.

Ha tutto un altro suono
la città dell'amore
ascoltata dalle tue labbra
che come strumenti
trasforman la tua voce in melodia
mentre mi parli ridi e ti racconti
e mentre mi baci
quasi a togliermi il fiato
ed il rumore si tramuta in canto
per queste strade battezzate di luce.

Ha tutta un altra vita
la mia vita
in questa città dell'amore
ma adesso è tardi,
devo andare
ti aspetterò nella città del mare
per farti scoprire dalle mie braccia
come si ama fra i vicoli salmastri.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 06/02/2010 19:23
    Molto romantica! Piaciuta!
    Ciao...
  • fabio martini il 06/02/2010 19:13
    molto bella la tua poesia... una bella geometria e una chiusa molto pregna... fm
  • Anonimo il 06/02/2010 18:56
    Piaciuta, dolce
  • loretta margherita citarei il 06/02/2010 18:40
    piaciuta molto, dolce romantica poesia
  • Salvatore Ferranti il 06/02/2010 17:30
    splendida poesia, letta con immenso piacere... una perla in versi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0