username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio inverno

Il nulla incalza fra i miei pensieri.
Il vuoto come un manto di gelo prende possesso del mio mondo.
Tornerà la luce,
tornerà il calore.
Il mantello gelido si alzerà lasciando spazio al caldo amore che pervade il mio cuore imprigionato.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Sergio Fravolini il 29/03/2010 15:12
    Nei pensieri il nulla imprigionato nello spazio di un eterno amore.

    Sergio
  • augusto villa il 15/02/2010 21:44
    Brava Alessandra... In fondo al tunnel... c'è sempre la luce!... Oddio... sempre che abbiano terminato i lavori...
    Ciaooooo----------
  • Anonimo il 13/02/2010 20:55
    da un inizio di solitudine"plumbea"ti dirigi verso la speranza e questo solleva il tenore della poesia.
    mi piace ma penso che tu possa fare meglio, lo hai già dimostrato.
    Comunque brava per la sintesi ed il trasparire delle tue emozioni.
    Un salutone,
    Fulvio
  • fabio martini il 06/02/2010 19:11
    ...
  • Anonimo il 06/02/2010 18:54
    Poesia piena di speranza.
  • loretta margherita citarei il 06/02/2010 18:38
    poche parole, ma piene di speranza, piaciuta
  • Rino il 06/02/2010 17:18
    "ci impedisce di confrontarci reciprocamente"...'nnagg'...
  • Rino il 06/02/2010 17:18
    ... e cosi' sarà, a patto che il tuo mondo non rimanga schiavo del gelo che ottunde il cervello e ci impedisce di confrontari... tieni sempre accesa la fiammella della fiducia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0