PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il miagolio

Ogni notte
arriva un miagolio
qui
nella stanza umana
dove
al calor di un camino
si veglia.
Entra
come un ronzio,
un'aria che in cieli diversi
vola.
Pare
una voce vana.

Ogni mattina
ogni uomo
si sveglia
e con lui il dubbio senso
della Parola.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 19/06/2012 16:30
    ... molto tenera
    questa poesia
    e ben stilata,
    complimenti.

1 commenti:

  • Andrea Arvati il 07/03/2010 23:16
    mi piace il tuo stile. continua così!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0