PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dal tuo tempo con piacere

Tu
ponte che congiunge passato e presente
che con una mano afferri i tuoi ricordi e con l'altra,
protesa in avanti,
sfiori dimensioni che un giorno qualcuno farà sue.
Ancora tu dolce unione fra due mondi
svela ciò che sei stato a ciò che ora sei e in futuro sarai..
Apri le tue porte e con immenso piacere
ti presenterai all'universo e l'universo si presenterà a Te

 

2
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Attanasio D'Agostino il 18/10/2010 19:56
    Il presente è ponte tra passato e futuro...
    molto bella
    un caro saluto Tanà.
  • vera di giovannantonio il 17/07/2010 13:17
    non è semplice vanità... ma conoscenza di se stessi!! Conoscendo se stessi si può pretendere di combinare qualcosa di buono nella vita!!
  • paolo veronesi il 02/06/2010 12:12
    quando l'Universo ti si presenterà scoprirai che ti stavi "solamente" gurdando allo specchio
  • vera di giovannantonio il 22/04/2010 22:51
    Grazie tante!
  • Anonimo il 19/04/2010 11:36
    Per essere un'autocelebrazione è bella! Complimenti!
  • vera di giovannantonio il 13/02/2010 18:19
    Mi spiace deluderti ma l'ho dedicata a me stessa da buona egocentrica quale sono
  • Paola Reda il 08/02/2010 17:08
    Ci leggo una bellissima dedica ad un figlio... piena di saggezza ed icoraggiamento.
    Fammi sapere
  • Aedo il 07/02/2010 23:52
    Un ponte proteso tra la memoria del passato e la speranza dell'avvenire... Bella poesia!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0