username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il primo amore non si scorda mai

Per un amor che parte un altro arriva
nuovi pensieri sognano altri lidi
la vecchia storia però rimane viva
la sera con te stessa ti confidi.

Piccoli ricordi... un gesto una premura
or che felice sei ti sembrano lontani
ma è dolce quel pensiero che perdura
colme di doni sentivi le tue mani.

Dice la gente si chiami nostalgia
ed il consiglio è... non ci pensare
ma poi arriva... strana malattia
il vecchio amor non se ne vuol andare.

Ed è cosi per tante e tante storie
vivi la vita che ti passa accanto
cogli del momento le vittorie
ma il primo amor è sempre nel tuo pianto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

42 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 09/12/2010 21:50
    scrivi proprio bene... complimenti
  • Amorina Rojo il 09/12/2010 08:35
    Grazie Giusy... che carina sei... bacino.
    P. S. ti piacciono le ballate in rima?... anche a me!
  • Giusy Lupi il 09/12/2010 00:27
    Bellissima poesia, il primo amore non si scorda mai...
    Quanta nostalgia...
    ... amore di passione e fantasia...
    Grande Amorina, piaciutissima + 5 stelle...
    Ciao Giusy
  • Amorina Rojo il 08/12/2010 16:50
    Vero Claudia?...è proprio così, noi donne lo sappiamo.. io poi son specialista... bacino a te, gioia.
  • Amorina Rojo il 08/12/2010 16:48
    Ma guarda che bei commenti... Len, se tu sei maschietto ti dò bacino... sennò te lo do uguale.
  • claudia checchi il 08/12/2010 15:44
    Rimane sempre unciso nel proprio cuore, il primo amor non si scorda mai...
    Sante parole... bella amorina..
    un abbraccio Claudia
  • Len Hart il 27/07/2010 10:24
    great!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Amorina Rojo il 07/06/2010 09:45
    Grazie Cristina.. fa molto piacere ricevere certi complimenti... specialmente quando ti riferisci all'originalità. Ti manderò un mess... ciao ciao... bacino
  • Anonimo il 02/06/2010 22:28
    Sono particolari le tue poesie, molto originali...
  • Guido Ingenito il 18/05/2010 13:31
    amorina, confermo il fatto che sei proprio brava. questa poesia mi è davvero piaciuta, intensa e bellissima. adoro quando si parla della prima volta. piaciuta piaciuta
  • Anonimo il 16/05/2010 19:39
    Si va avanti... Sempre e per forza ma alcune cose restano indelebili nelle nostre menti... Il primo amore è proprio una di queste... Complimenti bellissima poesia da 5 stelle
  • Sergio Fravolini il 14/04/2010 12:05
    Il primo anore nel pianto.

    Sergio
  • Dino Borcas il 11/04/2010 12:58
    "ma sarà la prima che incontri per strada
    che tu coprirai d'oro per un bacio mai dato,
    per un amore nuovo."
    (Fabrizio De Andrè
  • Anonimo il 10/03/2010 19:27
    L'importante è non avere rimpianti. Bella poesia. Brava.
  • Aedo il 04/03/2010 22:36
    Hai uno stile diretto e immediato, che a me piace molto, Amorina. A volte, quando meno te l'aspetti, ti prende la nostalgia e allora ricordi... Anche a me hai fatto andare indietro nel tempo...
    Un bacio
    Ignazio
  • Anonimo il 02/03/2010 19:16
    Carina e vera aggiungo, ti invito a leggermi nella mia "interminabile amore" versi scritti in maniera diversa, significati simili...
    Ciao Amor!
    B. Roses.
  • Anonimo il 28/02/2010 21:15
    ti ho letto con attenzione. esci dal testo, come autrice, e questa è un'ottima qualità; ma, sinceramente, non ti rompe scrivere in rima? non è una critica, anzi, ne fossi capace anchio...è solo che secondo me ti precludi troppe possibilità nel costruire i versi. probabilmente mi sbaglio. scrivimi, dai, che ne parliamo...
  • vasily biserov il 18/02/2010 16:59
    hai ragione... non ci abbandona mai!! Che bel testo, molto scorrevole, brava!!
  • Adamo Musella il 14/02/2010 20:23
    Ritroviamo tutti una parte di noi, siamo commensali a quel tavolo dove l'amore ci cucina in tutte le pietanze. e brava la giovane poetessa Amorina. baci.
  • TIZIANA GAY il 12/02/2010 13:38
    il primo amore è nel pianto... sì forse anche nel ricordo della giovinezza..
  • Antonietta Mennitti il 12/02/2010 08:29
    Io non l'ho dimenticato... E chi se lo scorda!!!
  • francesca cuccia il 11/02/2010 22:24
    Il primo amore è il ricordo di un dolore o momenti intensi,
    bellissima descrizione brava davvero.
  • Donato Delfin8 il 11/02/2010 14:06
    Brava. Concordo con Nadia.
    Belle rime e ottima chiusa.


    "Nel primo bacio d'amore rivive il paradiso terrestre." Byron
  • Anonimo il 10/02/2010 17:55
    e come scordare la prima volta che il cuore batteva così forte da scoppiare nel petto?
    Ho un tenero e dolce ricordo del mio primo amore, è stata una storia bella e intensa.. adesso è un caro ricordo che non fa male, nè provoca lacrime o nostalgia. È qualcosa di vissuto, era magia, allora, ma fa parte del passato.
    bravissima
  • Auro Lezzi il 10/02/2010 13:12
    Cinquant'anni fa per me e mica hai torto.. Anche se è un ricordo senza dolore... la nosatalgia è più per la gioventù...
  • Dolce Sorriso il 09/02/2010 22:08
    bella poesia
    ottima la chiusa
  • alice costa il 09/02/2010 19:17
    il primo amore... come dimenticarlo... le prime mani che si stringono, il primo bacio... quanta nostalgia... e rimane... nel cuore...
    Bella la poesia... brava...
  • Fabio Mancini il 09/02/2010 06:19
    I primi amori sono gli amori illusori, quelli che bastava poco per esaltarsi e altrettanto per deprimersi. I primi amori sono quelli del "Ti odio" "Tu non mi capisci!" ma anche quelli del "Mi ami? Ma quanto mi ami?" chiesto per autocompiacersi, perché attraverso lo specchio del sentimento dell'altro, potevamo scorgere il nostro valore, la nostra identità. Così nello spazio di pochi istanti si scatenava la gelosia, ma poi subentrava la dolcezza ed il perdono, poi sorgeva il litigio per il malinteso, per la frase di troppo, poi lo sguardo remissivo, la stretta di mano e tutto questo turbinio di sensazioni e di emozioni ci sembrava magia e noi gli assegnatari, i prescelti di tali fortune. Il primo Amore non si scorda, hai ragione Amorina, ma i successivi sono migliori perché l'esperienza nella vita è un fattore troppo importante per non essere considerato. Noi cresciamo sui nostri sbagli, sulle nostre lacrime. Gli amori non sono tutti uguali qualcuno è normale, altri sono speciali. Un bacio, Fabio.
  • Paola B. R. il 08/02/2010 22:58
    Oggi sei nostalgica Amorina... allora via, un dolce cuoricino ce l'hai anche tu!!!!
  • antonio castaldo il 08/02/2010 19:00
    bellissime considerazioni... splendidi versi... e la giusta esaltazione dell'unicità
    piaciutissima!
  • Anonimo il 08/02/2010 18:44
    Si è vero, anche perchè si lega a sensazioni che forse non si sentiranno mai più!! È magico e di solito è il primo di altre storie che seguono, ognuna degna di essere ricordata, ma il primo è unico!!
    Bellissima...
  • Francesco Vitolo il 08/02/2010 18:26
    già il primo amore
    se poi lo segni in poesia
    son versi che ti porti dentro
    finchè campi
  • Anonimo il 08/02/2010 17:23
    Te lo già detto, scrivi bene.
    In più oggi aggiungo saggezza da vendere, tutto vero e molto condiviso Amorina.
    Bacino
  • loretta margherita citarei il 08/02/2010 16:13
    aggiugerei anche un amore importante, splendida poesia
  • giovanna raisso il 08/02/2010 16:12
    quanto mi piace questa Amorina malata di nostalgia.. quando butta" la maschera" che a volte la soffoca.. e parla al cuore..
    ti abbraccio
  • karen tognini il 08/02/2010 15:34
    Bellissima... e vera.. il primo amore.. rimane.. indelebile.. come un tatuaggio.. sulla pelle..
  • Anonimo il 08/02/2010 15:16
    Forse non si scorda perchè ti rimane il rimpianto di non aver fatto di più!
  • cesare righi il 08/02/2010 14:19
    bellissima molto bella, magica magia del primo amore... ma forse tutti ti lasciano quella nostalgia... sublime... non son tutti PRIMI AMORI?
  • Vincenzo Capitanucci il 08/02/2010 13:15
    nel primo Amor.. c'era tutta la magia dell'esser Tuo...
  • Anonimo il 08/02/2010 12:15
    perfetta Amorina.. complimenti per le rime e per la chiusa che e' fantastica
  • Simone Scienza il 08/02/2010 11:01
    Perfetta Amorì, è perfetta, ogni verso chiama il seguente, sia per significato che per la rima, scorre come una lacrima.
    BRAVA DAVVERO
  • fabio martini il 08/02/2010 10:53
    cogli del momento le vittorie, ma il primo amor è sempre nel tuo pianto... bella chiusa. fm

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0