accedi   |   crea nuovo account

Tu la principessa io il cavaliere

A passi grandi e lenti, mi avvicino
mentre tu mi mandi un bacino,
sono un cavaliere con un vestito di velluto
che fa da cuscino al tuo viso un po’ imbrunito
dalla penombra all’interno di quella potente berlina
che curavo e tenevo ben pulita
ti aspettavo da una vita.
Arrivammo in fondo a quella strada
Ben illuminata
I lampioni color arancio
mentre io ti abbraccio,
sul tuo viso riflettevano la luce
che nel cuore mi portavano il barlume
di un amore fatto di sogno e fantasia
mentre balli con me in compagnia.
In quella sala candelabri e caminetto
Illuminavano il tuo bel visetto
che dolcemente sfioravo
mentre ti ammiravo
e poco dopo spassionatamente ti baciavo.
Sei la principessa ed io il cavaliere
si quella notte sotto la magia della neve
che pian piano scende giù mentre ci amiamo sempre più.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 11/04/2009 19:16
    complimenti!
  • Ada FIRINO il 25/06/2008 09:40
    Dolce descrizione di un amore.
  • Angela Carla Desimoni il 05/04/2007 18:47
    Cavaliere dei nostri giorni!...
    )
    ma la favola è gia' finita?... Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0