accedi   |   crea nuovo account

Sensazioni

Immersa in un profondo silenzio,
odoro il profumo dell'erba verde
e intravedo il colore violaceo
di un fiore solitario.
Che timida bellezza invade i miei occhi!
Mi pare poi di sentire
il lieve suono dello scorrere dell'acqua.
Di lì a poco,
un ruscello,
simbolo del tempo che fugge,
mia fonte di ispirazione.
Ma tu, mio meraviglioso fiore,
mio dolce amante
te ne stai qui immobile.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 22/04/2010 22:46
    Sembra di guardare un bel quadro. Complimenti!
  • Adamo Musella il 09/02/2010 00:40
    Immerso in uno spazio che chiamiamo universo ma che non ci occorre se solo desideriamo quell'unico colore. davvero brava Carlotta. baci
  • Aedo il 08/02/2010 23:56
    Contemplazione naturale, sensazioni di vita... Brava!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0