accedi   |   crea nuovo account

Un compleanno speciale

Se mi fermassi nell'istante che fugge,
troverei lo sguardo per fissare le tue mani
che piano mi accarezzerebbero
con una dolcezza senza tempo.
E sì che leggerei tra le pieghe
della tua pelle, le stelle
incollate una ad una nel cielo,
e le preghiere silenti
che recitavi sotto il riflesso
d'una luna pallida, indifferente.
Com'erano tristi i tuoi occhi,
quando osservavano quei tramonti
dove non c'erano baci, né promesse,
come avrei annientato quel tempo assassino,
che t'imbrigliava, t'ammutoliva,
mentre volevo udire i tuoi versi,
sentir palpitare i tuoi pensieri,
dentro la tua carne che gridava vita.
Ma oggi è un giorno speciale,
e augurarti un buon compleanno
sarebbe scontato, perciò vorrei
auspicarti la libertà e il coraggio
che non hai ancora assaporato,
perché "Il più bello dei mari è
quello che non navigammo"
e i giorni più straordinari, sono
quelli di non-compleanno!

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Dolce Sorriso il 09/02/2010 21:42
    dolce Fabio... carinissimo come sempre.
    Bravo
  • alice costa il 09/02/2010 18:49
    dolcissima...
    e poi 364 giorni da festeggiare... quanti non compleanni giorni speciali... e aggiungi anche quel mare non ancora navigato... sotto un cielo stellato...
    bravo!
  • Paola B. R. il 09/02/2010 16:25
    Molto bella... i giorni che ci danno più sorprese sono quelli di "non compleanno"!!!! Bravo!
  • Anonimo il 09/02/2010 14:07
    mi piaci anche nelle vesti del cappellaio matto
  • fabio martini il 09/02/2010 13:36
    parliamo dell'argomento... ci sono due colpi di mano che alzano il livello... il primo e' la parafrasi di Nazım Hikmet e il secondo e' quel passo da alice nel paese delle meraviglie sul non-compleanno che tanto di chapeau permette alla poesia di essere trattata tale... anche se ad un puntiglioso come me e' saltato all'occhio un po' di disarticolazioni nella stesura ma non vuole dire... sono io che esagero spesso nelle pretese... bella poesia e un abbraccio. fm
  • Anonimo il 09/02/2010 10:41
    Fabio, ha ragione Lor... ultimamente sei sublime nello scrivere!! Una bellissima dedica ad un'amica fresca fresca, appena sfornata dal cuore, ma non sei nuovo a queste carinerie!!
    Ti bacio...
  • francesca cuccia il 09/02/2010 09:42
    Dolcemente entrano nel cuore, le parole dolci che esprimi con il cuore, molto bella amico.
  • danilo il 09/02/2010 09:01
    Veramente molto bello il tuo saper descrivere,
    sembra un sussurro.. d'altri tempi.
  • loretta margherita citarei il 09/02/2010 08:12
    molto bella, che bell'animo che hai, addolcito, ultimamente scrivi cose bellissime, complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0