username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le aurore degli umori

l'aurora dell'umore
è la figlia delle stelle.

l'aurora dell'umore
è un nastro che si avvolge
e fiori blu.

E l'aurora
arriva sempre dopo
la fusione
dei nuclei.

Sono comportamenti,
orecchini
messi
addosso a
un presente vestito
di spazi compressi
e umidi affiorare
della consapevolezza.

L'aurora è cosi,
colora il cielo
di onde sottili
che non vedi spesso.

Stare qui
e da un'altra parte a volte rende fragili
e mette in pericolo.

... e il pericolo è anche eclissi
di istanti di energia
che parlano dentro.

l'aurora degli umori
è la figlia delle stelle,
appare nel nostro tempo ogni
tanto,
nel tempo di ognuno.

il vento poi la porta via
e noi,
noi ci avviamo a tornare alle stelle.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • silvia giatti il 11/09/2011 09:55
    mi piace mi piace molto
    sopratutto la chiusa
    il vento poi la porta via
    e noi,
    noi ci avviamo a tornare alle stelle.
  • teresa... il 27/08/2011 16:55
    opera interessante. apprezzata!!
  • Maria Rosa Cugudda il 11/07/2010 12:26
    poesia profonda e ricca di rifllessioni, buono anche lo stile;apprezzata.
  • maria caputo il 10/03/2010 09:57
    L'aurore degli umori... Sembra che parli di riflessione, mi piace la descrizione: orecchini, messi addosso ad un presente vestito... Rende molto bene l'idea... Poi si ritrova la strada e si ritorna alle stelle...
  • fabio martini il 09/02/2010 19:19
    mi e piaciuta e la metto pure nelle preferite... bravo. fm
  • Anonimo il 09/02/2010 08:47
    .. profonde le tue riflessioni fra ricerca e memoria.. e un velo di tristezza.. e poi ci avviamo a tornare alle stelle
    bravo
  • loretta margherita citarei il 09/02/2010 08:19
    belle riflessioni, scritta bene, piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0