username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio lato migliore

L'uomo è irragionevole,
egocentrico,

egoista ed incostante;
ma non importa,

lo stimerò comunque;

se son solidale con lui,
mi attribuiranno secondi
fini,

ma non m'importa,
perchè la sincerità mi
renderà più forte.

Se il bene che faccio
verrà dimenticato,

non importa,
lo farò col cuore,

e se tutto quello che per
anni ho costruito, sarà
distrutto in un attimo,

non m'importa,
imparerò la lezione;

e se gli offro il mio
aiuto e poi mi tradirà ?

Ma che m'importa,
lo amerò lo stesso,

ma dando sempre il meglio
di me!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • nemo numan il 11/02/2010 08:32
    molto bello scritta con la leggerezza del cuore
  • carlo sorgia il 09/02/2010 18:14
    Bella lirica di grande impatto e intelligenza.
  • Auro Lezzi il 09/02/2010 17:05
    Uhmmm.. te stavo a tirà na battuta a proposito di lati migliori.. Ma era solo ironia capisco alla perfezione la tua poesia... E me ne hai fatto ricoedare una mia molto adeguata.. La proporrò presto...
  • loretta margherita citarei il 09/02/2010 16:36
    ottima, fossero solo quelli i difetti... scherzavo, mi ricorda una poesia di madre teresa
  • Antonietta Mennitti il 09/02/2010 16:23
    Voi ometti pensate escluisivamente a quel delizioso e appagante lato fisico Salvatore; ma la donna ha anche un'anima, non solo un corpo per amare! Ciao cattivone!
  • Anonimo il 09/02/2010 15:58
    L'amore se è amore è donare senza calcoli non solo fra innammorati. Hai un grande cuore Antonietta. Brava!
  • Anonimo il 09/02/2010 15:29
    Che cattivo che so', io avevo pensato ad un altro lato fisico!
  • Anonimo il 09/02/2010 15:20
    antonietta, antonietta... purtroppo la mia battuta è autoironica... io quando amo non ho limiti purtroppo. credo che sia una deboleforte, importante, inimitabile pecca tutta donna!
  • Antonietta Mennitti il 09/02/2010 15:10
    Mi son gia' pentita una volta... ma ci ricasco sempre Gian Paolo! Ed e' il mio cuore l'unico responsabile di cio', perche' esso prevale sempre sulla ragione ( in amore pero' ). Per amore e per passione, a volte ci si annulla, e poi si hanno le delusioni... tremende delusioni! Questo e' AMORE! Si anche fare da zerbino come asserisce giustamente Marina.
    Grazie per i commenti!
  • Anonimo il 09/02/2010 14:56
    Dire che questo è un inno all'ottimismo mi sembra riduttivo.
    E', in ogni caso meglio tentare che retrarsi!
  • gian paolo toschi il 09/02/2010 14:25
    Hai una vocazione da Florence Nightingale! Non è da tutte. Ma sei sicura che poi non te ne pentirai?
  • Rino il 09/02/2010 14:15
    Antonietta... mi sono distratto a guardare il tuo... lato migliore... ma la poesia è un inno all'amore gratuito, che non si aspetta niente in cambio...
  • karen tognini il 09/02/2010 14:01
    Questa..è una grande poesia..!!!
    e concordo.. con te.. meglio.. saper donare se stessi.. senza aspettarsi niente in cambio!!!!.. che essere egoisti.. e nutrirsi solo di se stessi...!!!!... brava..
    un bacio
  • Anonimo il 09/02/2010 13:56
    e no antonietta, buona si, ma zerbino no!!
  • Antonietta Mennitti il 09/02/2010 13:31
    Ogni riferimento è puramente casuale! Grazie Salvatore
  • Salvatore Ferranti il 09/02/2010 13:28
    cinque stelline per questa tua poesia molto molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0