accedi   |   crea nuovo account

Silenzio

silenzio assordante..
elevo a memoria le mie colpe,
imbastisco orde di gemiti caldi e feroci sulla mia pelle,
scruto con tutto l'infinito della tua anima i miei mondi e le mie pene
come la luce filtro ogni molecola della memoria cerco conforto verso il tuo cielo, unica speranza di celestiale vitalità..

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 17/06/2011 07:38
    Semplicemente splendida
  • patty picci il 24/07/2010 18:10
    la capacità del silenzio è sconfinato... l'assenza d'ogni suono... riporta alla memoria di tutto... colpe, pene, gioie, ecc... un proverbio dice:... Il silenzio è d'oro, la parola è d'argento..
  • fabio martini il 09/02/2010 21:00
    una poesia che meritava di piu'... peccato... fm
  • Anonimo il 09/02/2010 16:00
    L'immenso potere del silenzio... piaciuta!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0