username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La verità... dietro le parole

Eri un uomo orgoglioso.
Di tuo padre mi dicevi sempre:
"Tre anni di galera,
ha pagato il suo errore,
si è avvelenato per non uscirne da perdente."
Da ragazzina ti ascoltavo e non capivo
cosa c'era di importante tra queste parole.
Forse oggi ho capito!
Un padre assente,
impudente,
non ti ha mai dato amore.
Forse questo il segreto
di quelle parole dette con orgoglio.
Nascondevano, rabbia e dolore
di un figlio che non ha mai avuto amore.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Fabio Mancini il 11/02/2010 07:07
    Ci sono degli errori che hanno lunghi strascichi. Dimenticare non si può, ma andare avanti si deve! Un abbraccio, Fabio.
  • Anonimo il 10/02/2010 18:59
    Una realtà nuda anche se sotto forma di poesia!
  • loretta margherita citarei il 10/02/2010 17:19
    mettetevi nei suoi panni, meglio dire così che non aver avuto un padre, piaciuta
  • gian paolo toschi il 10/02/2010 15:41
    Non mi sembra ci siamo ancora. Continua a cercare.
  • karen tognini il 10/02/2010 14:31
    Dura.. da mandar giù..!!!!

    bella... scritta.. bene!!!!!
    ciao karen
  • francesca cuccia il 10/02/2010 13:44
    Grazie cara Dany, tu riesci sempre a capire ogni mio momento di cuore, sei una persona fantastica.
    Grazie anche a te amico mio, i tuoi dolci complimenti non mancano mai un abbracci Salvatore.
    Grazie Gian Paolo, avevo pensato "che non ha mai avuto niente di buono"come finale mi sembrava troppo vago che ne dici?
  • Anonimo il 10/02/2010 13:30
    Vero Franci, un affetto assente crea un sacco di problemi psicologici quando si diventa adulti...
    L'importante è comprendere e a quanto ho capito tu ci sei riuscita!!
    Bell'espressione di solidarietà verso questa persona...
    e bella poesia, come sempre dal cuore!!
  • Salvatore Ferranti il 10/02/2010 11:48
    grande francesca, sai sempre emozionare con i tuoi versi meravigliosi
  • gian paolo toschi il 10/02/2010 11:26
    Buona, stringente, contenuto fuori dagli schemi. Stona un poco la rima del finale.