PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dawn

Si stracciano
le trecce
della notte.
Sanguigno
il sole
si sveglia
tra le dune.
L'alba
furente
arrossa
di rabbia.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Rosarita De Martino il 01/11/2015 19:19
    È intensa la figura retorica dell'alba che è rossa non di bellezza ma di rabbia, perchè forse dall'alto vede l'umana stupidità. Complimenti. Rosarita
  • Cinzia Gargiulo il 10/02/2010 19:06
    Versi che descrivono con immagini intense il risveglio del giorno.
    Molto bella!
    Ciao...
  • vincent corbo il 10/02/2010 18:32
    Bei versi molto seducenti.
  • Anonimo il 10/02/2010 18:07
    Immagini molto belle e intense.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0