PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Attimi

La tua mano
è la mia.

Lenta,
accarezza i ricordi.

I nostri due corpi
uniti in violenta
dolce passione.
Si muovono,
insieme a me.

Mi sfiori

trattengo il respiro

mi ritraggo.

Amore,
mi manchi.

Scende una lacrima.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Sara ***** il 27/01/2012 21:49
    E scusate anche la ripetizione... è un po' tardi
  • Sara ***** il 27/01/2012 21:49
    Scusate il ritardo delle mie risposte! Ma ringrazio tutti quanti delle risposte! A presto!
  • Anonimo il 26/05/2011 10:51
    sensuale... attimi eterni di amore e di passione bella
  • Anonimo il 21/03/2011 13:54
    Attimi in versi che struggenti toccano l'animo, sfiorando i sensi... Brava!
  • Anonimo il 25/11/2010 12:44
    È bellissima.' stato un piacere leggerti.
  • andrea piumedoca il 22/11/2010 22:20
    Sara, dolce Sara, ho pianto leggendola...
  • Anonimo il 26/06/2010 03:34
    Amore mi manchi... Ho sentito anch'io un dolore al petto... Bellissima...
  • loretta margherita citarei il 11/02/2010 07:50
    molto dolce, lineare, piaciuta
  • Fabio Mancini il 11/02/2010 06:45
    La malinconia di un ricordo appena sfiorato. Altre lacrime scenderanno, altri sogni fioriranno. Un bacio, Fabio.
  • Anonimo il 10/02/2010 21:37
    buona, sintetica, chiara. le tre caratteristiche che dovrebbe avere una poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0