username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tu

Hai il sapore delle cose belle,

tuo.. Il profumo del mattino,
antico scorrere del tempo.

Tu, acqua, occhi colmi di brivido
marino...

Fuoco, corpo di Nettuno, pianeta
infuocato di passione.
Cavalcante come brezza di mare,

tu, impetuoso e quieto
che or ti mostri e travolgi e
dopo, impercettibile avvolgi

come bava di vento caldo in
un'ombra di solleone.

Coglimi come frutto di scoglio...
E nei desideri

accoglimi!

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Antonietta Mennitti il 11/02/2010 18:17
  • Anonimo il 11/02/2010 18:03
    speriamo presto... speriamo...
  • Antonietta Mennitti il 11/02/2010 17:42
    Lo farà qualcun'altro... Chissà!
  • Anonimo il 11/02/2010 17:41
    Ma ancora non l'ha fatto!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0