PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piove

simili ad enormi otri
minacciose nubi, s'apprestano
sospinte con foga
da una glaciale corrente aerea
qualcuna, incontra un'alta vetta
urta, si squarcia
gelide gocce solcano l'aria
in breve, lo scarno paesaggio invernale
è inondato
con tutta quest'acqua
il piccolo torrente montano
diventa ciarliero, brontola, a tratti urla
quasi a gareggiare con l'implacabile vento
e, gli alberi di quì
con le spalle ricurve e gli occhi bassi
aspettano che spiova.

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Antonella Marseglia il 16/05/2011 14:38
    Una descrizione attenta e soave... mi è piaciuta.
  • ignazio de michele il 12/02/2010 19:38
    grazie per le belle parole
  • Anonimo il 11/02/2010 22:06
    come sempre descrivi i fenomeni della natura... REGALMENTE...
    mi piace!!!!!
  • Cinzia&Donato A4Mani il 11/02/2010 21:38
    Bella descrizione di un temporale invernale! Piaciuta!
    Ciao...
  • loretta margherita citarei il 11/02/2010 21:35
    bella descrizione molto piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0