username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amore simbiotico

Rivivranno in te
mani e sguardi,
sorrisi e palpiti,
di coloro che partiti
per il lungo viaggio,
t'hanno lasciata qui,
sola, indifesa, senza
saper che fare.
Oggi voglio vedere il mare,
chissà se il verde corallino
dei tuoi occhi, si fonderà con
con l'azzurro delle profondità,
chissà dolcissimo amore mio,
se vivendo in simbiosi con me,
possa farti dimenticare il passato
e trasformare una piccola alga
in un bellissimo corallo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Raju Kp il 06/06/2015 09:19
    molto apprezzata e piace questo volere bene che si sente nelle parole
  • loretta margherita citarei il 12/02/2010 21:08
    bella la chiusa, bravo fabio
  • Maurizio Cortese il 12/02/2010 17:41
    Delicatissima poesia, con in filigrana un grande messaggio: la vicinanza dell'amore rende le persone più belle, ai loro occhi e a quelli di chi le ama.
  • Anonimo il 12/02/2010 15:54
    é bellissima. Cinque stelle.
  • B. S. il 12/02/2010 15:17
    Anche questa... come le precedenti... come quelle che seguiranno...è intensa e bellissima.
    Un abbraccio.
  • Simone Scienza il 12/02/2010 15:12
    Profonda... sia letteralmente, che nei messaggi metaforici, nei miei preferiti.
  • Salvatore Ferranti il 12/02/2010 12:58
    poesia molto apprezzata... bravo
  • Sabrina Villaverde Diaz il 12/02/2010 12:51
    Che dirti... che sai sempre arrivare al cuore di chi ti legge. Stupenda poesia Fabio, sei un'anima nobile! Un abbraccio, Sabrina
  • Anonimo il 12/02/2010 12:39
    La poesia è molto bella e scritta molto bene, come del resto fai sempre tu. Il commento lo hai già fatto tu stesso e non posso far altro che inchinarmi al tuo essere uomo fino in fondo. Quanto affermi ne è la conferma. Un saluto, Salvo.
  • Fabio Mancini il 12/02/2010 10:48
    Per la chiusa ho scelto un evento che avviene in natura. Nel corallo convivono piccole alghe che attraverso il processo di fotosintesi crescono, dando la possibilità al corallo di crescere a sua volta. In effetti "simbiosi" significa vita assieme, vita indistinta dall'altro. Questa breve composizione è una dedica ad una persona speciale e a tutte le persone che soffrono di questo disturbo. Fabio.
  • Anonimo il 12/02/2010 09:59
    .. bellissima Fabio.. rivivranno in te sorrisi e palpiti di chi e' andato via nel lungo viaggio..
    Chissa se l'alga diventera corallo..
    quanto amore trasmettono queste parole..
    Aurora
  • karen tognini il 12/02/2010 09:24
    Sarà.. così... un bellissimo... corallo!!!!
    Molto.. molto.. bella!!!!

    ciao
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0