username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sottovoce chiama il mare

Sottovoce sussurrano le conchiglie
che partoriscono sirene alate
promesse spose per angeli
caduti negli abissi

I bimbi raccontano storie agli anziani
fiabe senza tempo
e leggende senza luogo né fato

Sottovoce le nuvole si aprono come nembi
di bianca speranza in velo
per i pescatori innamorati
trafitti da canti fatti fulmini

Non perdere l'anima
sarà il mare a ingoiarla
tra figlie spie che sanno come leggere
ogni segreto chiuso nella cassaforte del cuore

Sarà come bocca di tentacoli
da baciare ora per quell'altare
inghiottito dalle maree

E la luna... amante testimone di licantropi amati
guarderà la sposa
avanzare sulla sabbia verso la schiuma bianca
della voce del mare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/06/2016 09:58
    Veramente eccezionale da meritare il mio plauso tutto!

15 commenti:

  • Giorgia Spurio il 30/06/2016 11:35
    @Don Pompeo Mongiello
    Ti ringrazio!!!
  • Anonimo il 01/08/2011 23:22
    Quasi mitologica! Brava!
  • tania rybak il 08/04/2010 23:45
    un canto di dolce sirena, incantevole poesia, brava
  • Anonimo il 08/04/2010 11:54
    Che romanticismo! Bella poesia. Sei molto brava.
  • Anonimo il 08/04/2010 11:33
    Stupenda!!! Ho gioito nel leggerla! Complimenti!
  • antonio castaldo il 01/04/2010 17:39
    emozioni e immagini ben trasmesse.
    piaciutissima!
  • Anonimo il 28/03/2010 22:51
    Wow bellissima! incantevole..
  • Daryl il 25/02/2010 21:50
    bella bella bella bella! complimenti
  • Anonimo il 13/02/2010 23:17
    Piena di immagini e parole ricche di suggestioni. Molto bella.
  • denny red. il 13/02/2010 00:04
    bimbi raccontano.. anziane ieggende di fiabe.. tutto fantastico poesia e musica brava
  • Aedo il 12/02/2010 23:40
    Che sensazioni meravigliose mi ha suscitato la tua suggestiva poesia, accompagnata dalla meravigliosa musica dei Sirenia: mi hai cullato sottovoce, sussurrando le voci del mare, le evanescenti figure spirituali e accompagnando verso lidi eterei il sogno... Bravissima!!!
    Ignazio
  • Free Spirit il 12/02/2010 20:47
    Ti sussurro ad alta voce che l'è proprio bella, niente male neanche l'accostamento musicale, una delle mie preferite dei Sirenia.
    In quella cassaforte senza tempo
    pulsa un canto di speranza
    Non perdere l'anima
    Sarà l'amore a richiamarla nel suo mare
  • Anonimo il 12/02/2010 17:48
    Molto bella, ma quei licantropi amati mi sono proprio piaciuti!
  • Salvatore Ferranti il 12/02/2010 17:18
    grandissima la dolce giorgia... sono contento che tu sia tornata a pubblicare anche qui...
    un caro abbraccio
    la tua poesia è meravigliosa, che sempre...
  • loretta margherita citarei il 12/02/2010 17:08
    bellissima, affascina scritta bene, la sposa del mare

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -