PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'acqua

Come l'acqua
arrivare comunque
lentamente vagare
aggirare, infiltrarsi
rinfrescare, sciogliere
spiegare, nutrire.

Non arretrare, se non per poco,
scivolare e riposarsi
e cercar sempre
la pietra dura, il letto luccicante
soffrendo del bordo tagliente
a volte lacerante

perchè senza la pietra
l'acqua non si posa e ansiosa
si getta ovunque
sperando forse...
in una rosa.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Roberto Renna il 17/02/2010 21:55
    La vita e acqua mobile e curiosa, ma l'acqua è vita
    Bravo
  • miryam maniero il 26/12/2006 21:19
    .. inesorabile muovere dell'acqua, la sua forza... bella metafora,
    bella composizione alberto.
    ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0