PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non è correndo

Non è correndo
che arriverò alla meta
nè sarà fermandomi
che la meta verrà da me
ma posso correre
e fermarmi per tirare fiato
o semplicemente
per ammirare il paesaggio
o alzare gli occhi
e leggere nelle stelle
la mappa di un percorso infinito.
Non è correndo
che farò prima ad arrivare
nè sarà fermandomi
che mi si illuminerà il cammino
ma posso fermarmi
e aspettare un passaggio
o abbassare gli occhi
e vedere che non sono
stelle quelle riflesse tra le onde
e posso scegliere
se correre o fermarmi
ma non posso smettere
di pensare che sia lontana
la meta che mi aspetta.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura marchetti il 09/03/2010 14:19
    non è correndo che cambiano le cose, bisognerebbe dirlo a tutti quelli che tutti i santi giorni devono sempre correre!!! il destino è sempre lo stesso e non si può cambiare, fermandosi a riflettere le cose non cambiano ma si distinguono... molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0