username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Piramidi

Geometriche forme
misteriosi coni
nascenti da sabbia dorata
pulviscolo di caldo sole.
- Piramidi -
Emergono maestosi scrigni
stupefacenti sepolcri
d'antiche civiltà sepolte.
Anime dei faraoni
vi hanno trovato riposo
nell'orientamento delle stelle.
A guardarle in cielo
nella costellazione le vedi.
Specchiate nelle acute vertigini
d'Orione dimora d'Osiride.
Sui loro crinali
a passeggiar mi trovo
confusa affascinata
da cotanta fulgida passione.
L'arcano segreto è racchiuso
seppur violato da avide mani.
Lo porto con me... Per sempre.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 15/02/2010 23:08
    Ben scritta è un piacere leggerla.
  • Il Poeta Operaio il 15/02/2010 22:03
    una archittetura molto astuta... mi piace... ciao carissima Patty
  • Patty Portoghese il 15/02/2010 18:44
    Un bacione a tutti!
  • Anonimo il 15/02/2010 16:57
    bello questo monumento geometrico che sa di mistero, brutto questo gelido cono, che chiude solo speranze di caldo,
    vorrei visitare anch'io le piramidi, bellissima descrizione. ciao Patty
  • loretta margherita citarei il 15/02/2010 16:41
    bella descrizione,è un mio desiderio vederle piaciuta
  • Auro Lezzi il 15/02/2010 12:30
    Ma che bella poesia in versione egizia.. Una Patty faraonica poetessa.
  • Salvatore Ferranti il 15/02/2010 11:44
    meravigliosa poesia... come solo tu sai scriverle... brava
  • karen tognini il 15/02/2010 09:58
    Una stella.. lucente.. meravigliosa poesia!!!!
    baci karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0