accedi   |   crea nuovo account

Semplice e... complesso

Tra ipotesi indissolubili
e frammentarie dimostrazioni

sogni esponenziali
e soffocanti realtà

in un tempo
ormai... non tempo

crollano e s'infrangono
i miei assiomi

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • marcella vitelli il 24/03/2010 10:55
    Bellissima, Alice. Complimenti.
  • Adamo Musella il 05/03/2010 22:35
    Gli assiomi legano la ragione alla vita, l'amore lega il cuore all'anima. sublime la tua Alice. baci.
  • giovanna raisso il 03/03/2010 23:07
    .. quanta poca scienza nell'amore..
  • Anonimo il 01/03/2010 14:11
    Mi associo con l'eccelso Ugo. Brava
  • Dolce Sorriso il 27/02/2010 16:40
    molto bella
    piaciutissimaaaaaaaaaaaaaaaaa
  • Anna G. Mormina il 27/02/2010 15:51
    ... e non sempre si capisce... perchè?... ti abbraccio!
  • antonio castaldo il 27/02/2010 14:55
    ... in poco poco... tanto tanto
    me la tengo!
  • Aedo il 22/02/2010 18:48
    Una poesia molto bella, che è una combinazione tra emozioni e razionalità. Brava Alice!
    Ciao
    Ignazio
  • Fernando Biondi il 22/02/2010 13:14
    in questo mondo crolla tutto, basta che non crolla la voglia di amare, bellissima poesia, un abbraccissimo
  • Vincenzo Capitanucci il 17/02/2010 07:01
    Alice... Alice... meravigliosa... Alice... tutti gli assi crollano... in sogni esponenziali...

    Nessuna realtà potrà mai soffocarli... in un non tempo... tutte le nostre certezze stanno crollando in fisica quantistica... e di riflesso ci ritroviamo sperduti...
  • Ugo Mastrogiovanni il 16/02/2010 22:54
    Quando si affida la propria esistenza a sani principi morali, generati da sentimenti innati e misti a valori inalienabili, allora programmare il proprio amore diventa impossibile. L'amore non ha regole matematiche, non può essere sottomesso a calcoli; sottomesso, nel senso di assoggettato a chi si ama, sì, lo può essere, perché è leale l'amore, è inestimabile il suo valore ma non si compra né si vende. In questi otto versi intrisi di commozione, Alice Costa lo dimostra chiaramente. La sua delusione si fa poesia che geme in silenzio e commuove. Brava,
  • loretta margherita citarei il 16/02/2010 20:42
    ben scritta complimenti, brava
  • Cinzia Gargiulo il 16/02/2010 20:36
    Non lasciar crollare i tuoi sogni!
    Molto bella!
    Un abbraccio...
  • Donato Delfin8 il 16/02/2010 20:36
    Ottima poesia ed ironia.
    Eh eh eh visto che combina il Murphetto
  • Fabio Mancini il 16/02/2010 20:13
    Molto dottrinale e al contempo quasi ironica. Un bacio, Fabio.
  • Anonimo il 16/02/2010 20:07
    Bellissima,
  • Anonimo il 16/02/2010 19:50
    Tra il dire e il fare la conclusione è d'obbligo!
  • Don Pompeo Mongiello il 16/02/2010 19:46
    Bellissima a cinque stelle.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0