PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Voce nel tempo

lo vedo allontanarsi
in un vortice di giorni
ruotare su se stessi
albe e poi tramonti
e tutto intorno
il mio pensiero che vaga e va
Un bel ricordo è tanta nostalgia
e non è poco...
respiro, un sorriso
che leggero si posa su di me
dentro un attimo stanco
la mia voce, il mio sguardo
attraversa la luce
attraversa il vento
ed in un baleno
traccia, il tempo
mentre ora il giorno
prende la mano lentamente
e cade sulle orme
che io piano lascio
senza età
e rivedere il mio limpido
cielo, il mio lucente sorriso
bambino
lo vedo
allontanarsi
in un vortice di giorni
il mio tempo
ora, io poco e niente
voce dispersa... nel tempo

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • nemo numan il 17/02/2010 19:58
    grazie dal mio cuore grazie
  • karen tognini il 17/02/2010 17:19
    Bellissima.. emozionante! bravo...
  • loretta margherita citarei il 17/02/2010 16:20
    non uccidete il fanciullino in voi diceva il pascoli, piaciuta
  • laura marchetti il 17/02/2010 10:42
    struggente e piena di rimpianto per quel bambino che è rimasto dentro noi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0