PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La pioggia

Amore,
possa tu piovere
dal cielo,
in abbondanza
di gocce benefiche
penetrare
l'aride zolle,
raggiungere le viscere
della terra,
nutrendo radici
d'alberi destinati
alla scure.
Che germoglino,
i semi riarsi
del deserto.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • ignazio de michele il 10/03/2010 16:05
    non c'è cosa peggiore di una nuvola arida... ottimo componimento.
  • Aedo il 18/02/2010 00:34
    La tua bella poesia sia di auspicio, per un rifiorire della natura.
    Ciao
  • francesca cuccia il 17/02/2010 18:00
    L'amore fa sentire cosi tanto, lo si scrive facilmente, ogni parola e poesia davvero bravissima cara Loretta
  • Anonimo il 17/02/2010 15:18
    Anche questa è molto bella Lor...
  • Anonimo il 17/02/2010 14:58
    Eh sì quella è una invocazione all'Amore maiuscolo che ci permette ancora di vivere!
  • Anonimo il 17/02/2010 13:43
    Bellissima preghiera, Loretta. Grazie.
  • Anonimo il 17/02/2010 12:17
    .. l'amore e i germogli di speranza.. e ancora amore
    brava Lor
    Aurora
  • Fabio Mancini il 17/02/2010 10:37
    Una poesia densa di speranza. Brava come al solito. Ciao, Fabio.
  • laura marchetti il 17/02/2010 09:35
    il prodigio dell'amore... e dei tuoi versi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0