PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ricchi e tirchi

Spilorcio,
non vuoi dare un soldo
ricco e strafottente
non ti frega niente della gente.
Un sorriso per sfottere,
uno sguardo di disgusto,
lontano per non sporcarti
di quella povertà
che non conosci.
Il tempo ne terrà conto
e quando tu ne avrai bisogno
un visino sorridente, dolce
ti tenderà la mano
per accoglierti in quel mondo
tanto disgustato,
non con odio
con amore
quello che tu non hai donato a loro.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 29/10/2011 14:22
    si salva perchè è di cuore e il cuore vince sempre!
  • vasily biserov il 17/02/2010 18:49
    brava... hai perfettamente ragione!!
  • Auro Lezzi il 17/02/2010 17:58
    La famo fuori... Daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
  • francesca cuccia il 17/02/2010 17:35
    Grazie a tutti amici.
  • Simone Scienza il 17/02/2010 17:13
    brava... inchino
  • karen tognini il 17/02/2010 16:36
    Ci sono ricchi.. pidocchiosi... poveri generosi.. ma non possiamo generalizzare...
    fa parte questo difetto.. che trovo odioso... del carattere.. individuale!.. e non ci incastra.. il ceto sociale!
    Certo. che. se ha i soldi.. ed è pure tirchio..è da urlo!
  • loretta margherita citarei il 17/02/2010 15:35
    intensa oggi sei super brava
  • Anonimo il 17/02/2010 15:07
    Il ricco è colui che ha paura di perdere ciò che ha, quindi può essere anche un povero!
  • Anonimo il 17/02/2010 14:08
    Di solito è prprio così... un povero...è molto più generoso... Bella Francesca