accedi   |   crea nuovo account

Futuro prossimo

Che rimane del tempo che pareva infinito?
È da questa stretta misura che sono investito
E non è paura ciò che mi riempie le mani
ma è solo il rimpianto dei pochi domani.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • eurofederico il 25/08/2014 20:59
    rimpianto del tempo passato e del futuro mancato!
  • Enrico Ferrini il 04/09/2010 22:38
    Forse l'errore è stato considerarlo infinito all'inizio, ma bella davvero. Complimenti
  • loretta margherita citarei il 17/02/2010 21:03
    corta la vita, intensa poesia piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0