PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La cosa che adoro di te

La cosa che adoro di te
sono i tuoi chhi,
che mi guardano ed esprimono tutto ciò che provi;
La cosa che adoro di te
è il tuo sorriso
sempre sottile, mai falso o cattivo;
La cosa che adoro di te
sono i tuoi piccoli gesti,
che mi fanno capire che in fondo un po' mi vuoi bene;
La cosa che adoro di te
è la tua simpatia,
che mi sorprende sempre di volta in volta;
La cosa che adoro di te
è la tua capacità di ascolto,
che non ha mai fine;
La cosa che adoro di te
è il tuo atteggiamento,
mai scortese o sgarbato, né sbruffone...
La cosa che adoro di te
è la tua capacità di rendermi migliore...
quando sono con te muto forma,
muto atteggiamento
muto carattere,
sono diversa, mi sento più leggera...
più allegra, più libera di esprimermi,
più a mio agio, mi sento pronta a spiccare il volo,
mi sento una qualsiasi ragazza che ha trovato
quello che cercava da una vita: la sua anima gemella con cui
ognuno di noi alla fine del suo viaggio è legato
eternamente...
peccato però
che tu non abbia capito.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 07/10/2010 23:45
    Pagina di diario interessante. Di poesia però nemmeno l'ombra.
  • loretta margherita citarei il 18/02/2010 07:23
    se lui ha quest'atteggiamento nei tuoi confronti, rivolgi le tue attenzioni a chi veramente è capace di ricambiare, siamo noi gli artefici del nostro malessere. piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0