PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A Loretta Margherita

Penso all'odore dei tuoi capelli,
Loretta Margherita, all'odore
della tua pelle spoglia
priva dell'olezzo della tua tuta.
Penso al profumo del tuo pianto,
alla speranza delle tue preghiere,
alla passione dei tuoi versi.
Oh! Loretta Margherita,
quanti amanti t'hanno
amato fino allo spasmo,
senza annodarsi all'anulare
i palpiti del loro cuore!
Mi piacerebbe, amica mia,
che il tuo cuore si contagiasse
di analgesia congenita,
che pur se è una disfunzione
della mente, davanti ad ogni
patimento potrai dire:
Nessun dolore!
E potrai andare avanti,
come se fosse nulla.
Ma una vita senza sofferenza,
amica mia, non ti basterebbe,
se poi non avessi l'amore
e la speranza da coltivare
ogni giorno, nel gentile
giardino del tuo cuore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Fabio Solieri il 06/12/2015 16:50
    Quando un'amicizia fiorisce sforna versi coinvolgenti e profondi
  • laura marchetti il 23/02/2010 17:18
    ... ma perchè a me non mi dedica mai niene nessuno????
  • Fabio Mancini il 18/02/2010 21:20
    Grazie anche a te Fabio. Ma non è una dedica per te. La destinataria dell'opera pare si sia commossa. La prossima dedica la farò per te. Un abbraccio!
  • Fabio Mancini il 18/02/2010 21:18
    Ciao, Lor. Tutto vero quello che hai detto. Ma da qui ad essere da esempio per gli altri ce ne vuole. Penso che ciascuno è il portatore della propria storia e testimone dei propri valori. Ma chi non possiede radici profonde, o una lunga storia alle spalle, difficilmente si farà condizionare dagli eventi che accadono agli altri. Dirà sempre che la sua situazione è più difficile e complessa e che quelli che frequenta lui sono più "ottusi" di coloro che si rappacificano. Gli alibi che giustificano i propri limiti, o difetti, non sono mai troppi! Sono contento che la mia dedica, Lor ti sia piaciuta, perché era da molto tempo che ci stavo pensando... Grazie a te, Fabio.
  • fabio martini il 18/02/2010 21:16
    che stupidaggine...
  • loretta margherita citarei il 18/02/2010 16:03
    grazie fabio, mi hai commosso, vorrei che tanti del sito ci prendessero ad esempio. Ricordi? più di un anno fa, eravamo come cane e gatto, acqua santa e demone, a suon di versi ci facevan duello, poi è subentrato il rispetto ed è sorta l'amicizia, invito tutti gli amici del sito a superare le incomprensioni come abbiamo fatto noi, grazie fabio un bacione lor
  • Fabio Mancini il 18/02/2010 15:38
    No, Salvatore, sono lo sciamano di Loretta!
  • Anonimo il 18/02/2010 14:43
    Ma che hai letto qualche diario di Loretta? Ciao, Salvo.
  • cesare righi il 18/02/2010 10:58
    alla faccia della dedica... chi mai sarà la fortunata? Che bella e passionale poesia
    ciaociao
  • Anonimo il 18/02/2010 10:50
    bellissima dedica.. per una donna speciale.. da un uomo speciale
  • karen tognini il 18/02/2010 09:41
    Complimenti!.. una dedica speciale... meravigliosa!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0