username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Scarpette da ballo

Le scarpette sognavi
e in cameretta ballavi.
5, 6, 7, 8……
chassé,
soutenu,
devéloppé.

Steve La Chance e Heather Parisi ammiravi,
un amore immenso per la musica e la danza manifestavi.

Ora sei tu che animi un locale,
salsa, rumba, pasitos e bachata
e ti scateni per tutta la serata.

È l’inizio di un sogno che si avvera
purché tu rimanga sempre umile e vera!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anna il 13/04/2012 14:32
    Per me la danza e la musica sono le arti che più avvicinano lo spirito all'infinito, grazie per questa poesia, brava!
  • Luca Calabrese il 29/12/2006 21:56
    Complimenti... anche a me piace il ballo, ed ammiro il tuo modo di manifestarlo... anche in poesia... Tvb...
  • Il Poeta Operaio il 29/12/2006 17:35
    Bella...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0