username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ladra la notte

Ladra la notte,
di sogni
e desideri.

Complice il giorno,
prova a trasformarli
in semplici realtà.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Mirka Naldi il 22/04/2010 15:59
    Grazie mille per i complimenti
  • Sergio Fravolini il 21/04/2010 15:45
    Il lucente buio nasconde...

    Sergio
  • Anonimo il 13/04/2010 14:44
    La notte ladra! Bell'immagine, sopratutto immaginandola in combutta con Mr. giorno, che non è una divinità ma prova a monetizzare il bottino. E in questo giro di sogni, noi dobbiamo solo preoccuparci di pensarli! Al resto penseranno loro... magnifica passività se fosse possibile!
  • Anonimo il 05/04/2010 18:15
    Bellissima poesia.

  • Anonimo il 01/04/2010 23:19
    Una rappresentazione sintetica sui sentimenti. Brava.
  • Mirka Naldi il 22/03/2010 09:24
    grazie Andrea!
  • Andrea Arvati il 07/03/2010 18:20
    essenziale. non facile. complimenti
  • Mirka Naldi il 25/02/2010 08:14
    Grazie mille a tutti!!
  • denny red. il 20/02/2010 01:36
    luce.. buio.. il bene.. il male.. il giorno la notte e poi.. sogno di realtà ciao mirka piaciuta!!
  • Anonimo il 19/02/2010 14:08
    Carina.
    un caro saluto.
    Sabrina.
  • Anonimo il 19/02/2010 14:04
    La notte ha il fascino del concreto e dell'imprevisto!
  • Mirka Naldi il 19/02/2010 08:40
    Grazie Vincenzo.. Forse.. io ad esempio, ogni tanto mi sento Luce, e ogni tanto Buio..
  • Vincenzo Capitanucci il 19/02/2010 08:28
    Con l'ausilio della luce trasformeremo i nostri sogni in realtà...

    Brava Mirka... forse anche noi siamo il Sogno della luce...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0