username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alba antica

Celestiali,
quanto impietosi ricordi
invadono la mia mente,
lasciata troppo tempo
sotto cumuli di polvere.
Chiudo gli occhi,
inebriandomi di sacri profumi
che si spandono tutt'intorno,
inghiottendo emozioni.
Volo,
con gli occhi di un gabbiano,
carezzata da arcobaleni
sfioro le nuvole
nelle pieghe del cielo
al di là dei pensieri.
Una visione,
rapida e silenziosa avanza,
due impronte
disciolte tra la sabbia,
che restano sospese
nelle tenebre indolenti
scavando un'alba antica,
dove tutto,
anche il tempo che scorre,
diventa
parte di Noi.

 

2
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/02/2014 06:18
    apprezzata, complimenti.

8 commenti:

  • Aedo il 22/02/2010 19:20
    un viaggio introspettivo, nella memoria interiore, che ti permette di andare al di là, oltre il consueto e viaggiare con le ali della fantasia... Bravissima!
    Ignazio
  • Vincenzo Capitanucci il 20/02/2010 03:15
    Una bella spolverata... alla mente fa bene Vittoria... un'Alba antica... splende... scorre... nel nostro oggi...
  • Anonimo il 19/02/2010 23:41
    bellissima emozione dopo il passaggio del vento che porta alla luce l'amore celato sotto una coltre di polvere. bellissima poesia ciao Maria Vittoria. Salva.
  • Anonimo il 19/02/2010 20:11
    Bella quell'alba antica che però ritorna...
  • loretta margherita citarei il 19/02/2010 16:55
    bentornata allietandoci con questi meravigliosi versi, un bacio amica cara
  • B. S. il 19/02/2010 15:07
    Bella dimensione... quasi onorica... bella poesia...
  • Anna G. Mormina il 19/02/2010 14:54
    ... quest'alba antica, torna ad essere presente, a far parte del nostro futuro... molto bela!
  • Salvatore Ferranti il 19/02/2010 12:33
    dolci emozioni in questa poesia che tocca il cuore. brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0