PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La quarta moglie è

La quarta moglie è la più bella
è nera
di pelle soda

ribelle e ostinata
sfida con i suoi seni turgidi ogni cielo

pur essendo la più giovane è la più anziana
è l'arcana arca la prima buia stella creata

è
la vera donna
ha un vero sole nel suo cuore
rinnovato nel suo splendore
in ogni attimo del giorno

quando ti ama
fra i suoi naturali gioielli

cambia l'universo atomizzando nel suo corpo il tuo
negli infiniti spazi spazianti nell'ignoto della tua vita

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Elisabetta Fabrini il 20/02/2010 10:31
    molto sensuale... bravissimo
  • Anonimo il 19/02/2010 20:03
    Mi dispiace, ma io sono solo arrivato a due!
  • karen tognini il 19/02/2010 18:42
    Bella... regali sempre perle preziose!
  • Anonimo il 19/02/2010 17:37
    .. ora ho capito.. e mi piace questa moglie
    grande.. grande
  • Anna G. Mormina il 19/02/2010 16:41
    ... la nostra amata terra, quarta moglie, sempre disposta ad amarci, a soddisfare i nostri bisogli, anche a cambiare la propria materia, atomizzando nel suo corpo il nostro, ridandoci vita!... splendida Vincenzo!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0