accedi   |   crea nuovo account

Quanto valgo

Forse altro non valgo
che una carezza abbozzata
e sono alto nel cielo di ghiaccio
dove non c'è segno del passato ricordato.

A volte basta la forza per viaggiare solo
e mai si stanca davvero la mano di chi scrive
se nel cuore ha una speranza.

Così il sorriso innalzato alle vele di tristezza
è il vento che vibra nelle corde,
tese tra i burattini e le mani celesti
che hanno chiuso
come una tomba il cuore

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • angela testa il 11/10/2010 21:36
    bei versi... bellissima poesia...
    molto triste...
  • angela testa il 11/10/2010 21:34
    bellissimi versi.. bellissima in tutto...
    ciaoooooooooooooooo
  • angela testa il 11/10/2010 21:33
    giustissimo cinzia... da cinque stelle...
    bravissimooooooooooooooooooooooooooo
  • Cinzia Gargiulo il 08/03/2010 20:31
    Versi molto eleganti che meriterebbero molti più commenti.
    Bacioni...
  • Anonimo il 20/02/2010 14:12
    che bella!!!!!
    anche se molto triste...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0