username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'illusione degli Angeli

Ali bianche sporche di sangue,
volti puri sporcati dalle lacrime.
Mani candide sporche di sangue,
volti puri sporcati da schizzi di sentimenti.
Ali bianche diventate nere come la pece,
volti puri sporcati dalla rabbia.
Ali bianche mera illusione,
volti puri sporcati dall'ipocrisia.
Ali bianche non sono esistite,
volti puri neanche loro.
Ali sporche di sangue, Angeli sanguinari, dai volti puri di fanciulle innocenti mi tormentano.
Da tutta la vita inseguo l'illusione degli Angeli dalle ali bianche.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 22/01/2014 14:35
    Un rimedio esiste: cerca TU di essere un angelo, senza preoccuparti troppo delle macchie sulle ali.
  • romana il 01/08/2013 14:51
    Poesia molto bella. Complimenti
  • Regina Ghiglietti il 17/03/2010 15:23
    grazie questo componimento mi è costato fatica ed esame approfondito di me stessa e mi fa piacere che sia piaciuto anche a voi...
  • francesca cuccia il 16/03/2010 20:35
    Molto probabilmente ci saranno solo uno può decidere a chi farli vedere, noi crediamoci per non perderci nel buio, intense parole. Brava.
  • Salvatore Ferranti il 20/02/2010 13:36
    una bella poesia che ho apprezzato tantissimo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0