username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Anime annientate

Si staglia in tutto il mondo una finta quiete
che tutto il grano in un attimo miete.
Alla vera pace il dialogo condurrà,
Ogni tensioone con una stretta di mano abbatterà.
Poco più in là carichi di fucili
si trovano uomini vili.
Non servirà la forza loro
a conquistare la miniera d'oro.
Si annienterà la loro anima,
La loro conquista sarà minima:
Vedono nemici feriti,
Con essi non saranno mai miti.
Avranno sporca la coscienza
E di certo non potranno viverne senza

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Adamo Musella il 20/02/2010 19:13
    Il dolore della ferocia dell'umanità, brava Francesca. baci.
  • laura marchetti il 20/02/2010 18:38
    se la finte quiete si tramutasse in pace... sarebbe bello vivere in un Paradiso, ma purtroppo siamo in terra!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0