PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tempo

I giorni trascorrono veloci.
Mi volto indietro e la vedo.
Vedo la mia infanzia salutarmi timidamente, come
una vecchia amica che non vedi da tempo,
un vecchio amore,
dice addio a colui che sino a qualche anno prima,
correva e giocava con
lei.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • fabio demis piccione il 21/02/2010 23:00
    Grazie per i vostri commenti... servo vostro...
  • Anonimo il 21/02/2010 17:48
    nostalgia di un tempo che aveva la magia dell'infanzia... nella metamorfosi dei giorni..
    bella davvero

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0