PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La ballerina

note di musica la avvolgono
come nastri di seta pura,
pur così piccola irrompe,
con l'armonia, il suo teatro
come inarrestabile ruscello
pirouettes... arabesque...

diviene petali di rosa sparsi
per artificio di specchi magici
accesi d'amore

muri attoniti respirano
levità di passi aggraziati
e si aprono al passar delle muse

luce rapita, allontana
le nuvole indifferenti
l'ombra attenda ancora un pò
jouettès... developpes...

si fa lieve la musica
i nastri di seta ricadono
lievemente si posano
silenzio... respiri di vita sospesi

piccole mani ritornano
sulla chiave del carillon
attitude... pirouettes...
è ancora danza

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 10/03/2010 18:58
    C'est magnifique! Una poesia delicata. Brava!
  • Fernando Biondi il 24/02/2010 19:45
    la bellerina del carrillon, una figura che ha sempre avvolto la fantasia, la passione per la danza espressa meravigliosamente, bravissima bellissima poesia.
  • Anonimo il 21/02/2010 21:55
    Bravissima, da applausi
  • Paola B. R. il 21/02/2010 16:47
    Mi hanno sempre affascinato le ballerine dei carillon, i vestiti, i movimenti, la musica... che tu hai descritto molto bene!!!!
  • Anonimo il 21/02/2010 15:51
    una grande passione per in ballo espressa bene.
  • denny red. il 21/02/2010 15:03
    ben scritta balla ballerina piaciuta! ciao