accedi   |   crea nuovo account

Secoli di ore

Appesantite e flesse
le gocciolanti foglie
mi fanno tenerezza
nei grigi temporali
e il chiaro verderame
nei lucidi tremori
non si distingue più.
Secoli di ore e mesi scarni
ad aspettar per sempre
il mio solito Godot
di prima classe.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0