PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Libertà a due

Volerai libera
fra le mie braccia di cielo
di essere Te Stessa

non ci sarà mai fra di noi una nube
nè una morsa

sciogliendoci
ad ogni istante

ci riscegliamo
in ogni attimo

rinnovando
i nostri cuori
ad ogni bacio

continuamente
nella libertà di un eterno vincolo d'indissolubile Amore

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 22/02/2010 17:34
    Bella... libertà a due e volerai libera tra le mia braccia...
  • Anonimo il 22/02/2010 15:40
    È un piacere leggerti... Molto bella
  • Donato Delfin8 il 22/02/2010 14:09
    Verissimo Vincè.


    Ops Vincè attentizzimo al quel "nè" altrimenti apriti zielo
  • karen tognini il 22/02/2010 12:20
    Una poesia... che lascia.. senza.. respiro...
    bravo... caro.. Vincenzo!
    ciao karen
  • alice costa il 22/02/2010 11:28
    una bellissima.. indissolubile libertà...
    splendida l'immagine... volerai libera fra le mie braccia di cielo di essere te stessa...
    come sempre bravissimo e di più

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0