accedi   |   crea nuovo account

Ripassa i fotogrammi

E ci ritroveremo scalzi
sulle foglie dell'inverno
Il gelo del vento sarà il contorno
Il silenzio dopo lame affilate,
che ci dobbiamo,
farà da padrone;
e le pupille dilatate dal sentire
si faranno via negliocchi dell'altro.
E scorreremo fotogrammi vecchi con distacco
per scorrere fotogrammi strani, presenti.

E ci ritroveremo scalzi
sulle foglie dell'inverno.
L'inverno del cuore
che ormai non conosce il sole.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • francesco ganci il 31/03/2009 00:39
    Molto intensa, evocativa. Mi piace molto.
    Cosimo
  • Anonimo il 05/03/2009 11:06
    "ci ritroveremo scalzi" l'inverno nel cuore parole molto belle, brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0