username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vampira

In una pagina bianca io mi rifletto
di ogni parola assaporo l'estro.
Gusto il sapore della tua anima
mi nutro del sangue che pallida esamina.
Riesco a carpire ogni vile intento
rifuggo da chi si crede un portento.
Delizia è per me quel che nasce dal cuore
profonda verità, rosse e gustose parole.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 02/06/2013 23:28
    Non ti vedo come vampira, quanto come persona attenta a chi lo circonda. Ma cerca di evitare coloro cui tu vuoi vampirizzare, perchè in questo momento, la cautela per ognuno di noi, è d'obligo.
    Bellissima.

16 commenti:

  • Tim Adrian Reed il 15/05/2010 20:45
    Se ci fossero più "vampiri" di questo tipo vivremmo in un posto migliore
  • denny red. il 28/02/2010 04:38
    bellissimi versi per me è stupenda!!! brava!!!
  • Rino il 27/02/2010 17:41
    una volta superata la "paura da foglio bianco" le parole fluiscono e diventano poesia!! brava!
  • B. S. il 27/02/2010 16:28
    Davvero molto bella questa poesia... concordo, mai prendersi troppo sul serio...
    Un bacione!
  • Anna G. Mormina il 24/02/2010 16:59
    ... tu vampira?... ma non ci credo nemm... aiutoooooooooo!!!... ihih, scherzavo!... brava!!!
  • Anonimo il 23/02/2010 18:39
    Concordo Super forte!
  • laura marchetti il 23/02/2010 16:39
    solo le rosse e gustose parole nascono dal cuore e le tue SONO MOLTO BELLE, grazie
  • Cesira Sinibaldi il 23/02/2010 16:02
    Bella e intensa... concordo con chi ti dice che i primi due vv potevi curarli meglio. Lo merita il testo!
  • Paola B. R. il 23/02/2010 15:42
    Ringrazio tutti dei colorosi commenti anche Maria... penso molto a quello che scrivo e alle parole da utilizzare... però, ci si deve sempre migliorare!!!!!!
  • Simone Scienza il 23/02/2010 12:24
    Anche tu Paoletta ne fai di numeri.. con le parole
    Sei davvero brava
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 23/02/2010 11:53
    il senso della tua opera è molto bello, peccato che avresti dovuto curare un pochino i versi cosi avresti epsresso più profondamente le tue emozioni. cmq non male
  • loretta margherita citarei il 23/02/2010 11:07
    concordo
  • Donato Delfin8 il 23/02/2010 10:41
    Concordo.
  • Anonimo il 23/02/2010 10:06
    Un confronto magnifico con se stessi come solo nella poesia può avvenire!
  • Salvatore Ferranti il 23/02/2010 09:56
    meravigliosa questa tua poesia
  • Anonimo il 23/02/2010 07:20
    anche io rifuggo da chi crede d'essere migliore nella sua stoltezza, o poca ricchezza se vuoi... in chiave ironica. mai prendersi troppo su serio. ciao!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0