accedi   |   crea nuovo account

Raskol

Come questa scissione

Tra struggersi del Terreno, tra tensioni
di opposti,

tra il giusto e ciò ch' appare
come se ne facessimo a meno,

tra stelle che stanno laggiù e
il buio sotto i nostri nasi?

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Aradia Aidara il 20/11/2010 17:02
    una domanda in versi, originale, mi piace
  • roberto volpe il 23/02/2010 11:24
    Grazie...
  • Anonimo il 23/02/2010 09:59
    La poesia è sintetica e ben scritta. L'argomento è abbastanza profondo e va oltre il soggetto (Raskol), fino a coinvolgere momenti e situazioni interiori ulteriori e personali.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0