accedi   |   crea nuovo account

Solitudine

Tremenda solitudine nel buio che attanaglia i pensieri come alghe a vecchie navi abbandonate in mare, dimenticate dal mondo e dall'eterno, i miei pensieri, oscuri vicoli di campagna tristi di freddo, di pioggia e grandine.
La luce lontana, dimenticante del passato, abbandonandomi in un oblio di confusione e malvagità...

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 24/08/2015 05:26
    Molto apprezzata questa tua... complimenti

5 commenti:

  • Aedo il 23/07/2010 17:22
    Hai espresso bene il senso della solitudine, associandola ad immagini appropriate. Bravissimo come sempre!
    Ignazio
  • laura marchetti il 07/03/2010 17:17
    mii piace l'immagine della solitudine come alghe che attanagliano vecchie navi... molto bella
  • lupen Luca il 25/02/2010 00:47
    grazie per il commento... lo sò è molto triste questa poesia ma ultimamente nella testa ho solo una gran confusione e molta tristezza!!! grazie ciao
  • loretta margherita citarei il 24/02/2010 12:16
    molto bella la tristezza è tristezza. piaciuta
  • Anonimo il 23/02/2010 22:48
    Quando è triste è triste davvero!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0